venerdì 15 giugno 2018

Reddito Dominicale

Il termine domenicale o meglio dominicale deriva da dominus che in latino signficava signore, questo serve proprio per indicare quella parte di reddito relativo alla proprietà dei beni e non al concreto esercizio dell'attività agricola.



Il reddito dominicale si basa sulle tariffe d'estimo approvate dai singoli comuni e per la sua determinazione si tiene conto del reale diritto di possesso sul terreno (requisito soggettivo) e dell'uso che viene fatto dello stesso per la produzione agricola (requisito oggettivo).

Come si Determina?
La determinazione avviene applicando le tariffe d'estimo che prevedono, a livello locale, per ogni tipologia di coltura una apposita tariffa.

Nella concreta applicazione del reddito catastale, possono verificarsi 2 casi:
- Se la coltura praticata è uguale a quella risultante in catasto: il reddito corrisponde a quello catastale
- Se la coltura praticata è diversa da quella risultante in catasto: si applica la tariffa d'estimo media attribuibile alla qualità di coltura praticata.

Casaproject Canegrate - Servizi Immobiliari

Calcolo valore Catastale immobile