mercoledì 25 gennaio 2017

Spese recupero patrimonio edilizio e riqualificazione energetica, le novità sui bonifici

fonte: www.idealista.it

I bonifici effettuati tramite conti aperti presso “Istituti di pagamento” sono validi ai fini delle detrazioni per le spese di recupero del patrimonio edilizio o di riqualificazione energetica, così come quelli disposti attraverso banche e Poste. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n.9/E del 20 gennaio 2017.


Calcolo valore Catastale immobile