martedì 9 maggio 2017

Termini Vari - Cancellazione di Ipoteca


Spesso incontriamo Termini di Varia Natura che non conosciamo, in questa piccola rubrica denominata "Termini Vari" cercheremo di dare delle definizioni brevi e semplici di termini che fanno parte talvolta della vita quotidiana ma di cui non conosciamo in maniera precisa il significato.

La cancellazione di ipoteca si concretizza solo dopo che il debito a garanzia del quale è stata iscritta l’ipoteca risulta estinto, permettendo di avere un immobile libero da vincoli. In sostanza consiste nell’eliminazione delle formalità iscritte nei registri immobiliari. 
In caso di ipoteca volontaria , a garanzia (ad esempio di un mutuo), la cancellazione avviene comunicando l’estinzione dell'ipoteca all’Agenzia del Territorio.
La cancellazione puo' avvenire anche attraverso un atto notarile con cui il creditore dà il suo consenso e per tanto il benestare, alla cancellazione dell’ipoteca e che successivamente sarà il notaio presentare agli uffici competenti.

Calcolo valore Catastale immobile