venerdì 29 giugno 2018

Come richiedere un mutuo per ristrutturazione

Per richiedere un mutuo per ristrutturazione è senza dubbio necessario in primo luogo , recarsi presso la banca e verificare la fattibilità di tale richiesta .
Alcune banche mettono a disposizione una piattaforma on line dove comodamente seduti davanti al proprio PC è possibile caricare i documenti necessari per formulare la richiesta , in modo veloce e pratico. 




Quali documenti vengono richiesti?
La maggior parte delle banche richiede sei documenti che in linea di massima sono i seguenti :

• Documenti relativi all’identità del o dei richiedenti (carta identità, stato civile…)
• Documenti sul reddito che comprovano la capacità di pagare il mutuo (estratti conto, contratti di lavoro)
• Documenti di eventuali garanzie
• preventivi delle imprese che eseguiranno i lavori
• Documenti catastali dell’immobile e nulla osta comunali per procedere con i lavori.

A seconda della complessità e della pratica a questi documenti potrebbe essere necessario integrare con altri, documenti che vi verranno richiesti direttamente dalla vostra banca e che riguardano o possono riguardare, aspetti tecnici (documenti dell'immobile) o personali (reddituali , certificati e/o altri documenti in generale )

Fatto il necessario sarà poi importante avere un Po di pazienza e attendere la risposta della vostra banca .


N.B. Per verificare la fattibilità e le condizioni è fondamentale valutare con attenzione ogni aspetto tramite un referente della vostra banca o tramite un bravo mediatore creditizio. 

Nessun commento:

Calcolo valore Catastale immobile