venerdì 29 giugno 2018

Estratto per Riassunto di Matrimonio e Certificato di Matrimonio


Estratto per Sunto di Matrimonio:
Che cos'è?

E' un documento prodotto dal comune , che attesta diversi e significativi aspetti atti a dimostrare il luogo, la data di matrimonio e il regime patrimoniale dei coniugi .

Chi puo' richiederlo?
Uno dei 2 coniugi o un soggetto terzo se in possesso di delega.

Da chi è richiesto di solito?
Questo documento è uno dei documenti che nella maggior parte dei casi richiede il notaio rogante nel momento della stipula dell'atto di compravendita di un immobile , è necessario allo stesso , per verificare il regime patrimoniale dei coniugi . 

Dove si richiede?
Questo documento è necessario richiederlo al comune dove si è stipulato l'atto di matrimonio, se trascritto nei registri di stato civile è possibile richiederlo al comune di resiendenza a patto che uno dei 2 coniugi fosse residente all'epoca del matrimonio in quel dato comune o è attualmente residente in quel dato comune. 

Quanto tempo dura?
L'Estratto ha una validità di 6 mesi dalla data del suo rilascio da parte dello sportello di competenza. 

Quanto costa?
Dipende dal comune di appartenenza , alcuni comuni non richiedono alcun costo , altri una marca da bollo .

Che differenza c'è tra Certificato di Matrimonio e Estratto per Riassunto di Matrimonio?
Nel certificato di matrimonio sono riporate la data del matrimonio , i dati dei coniugi e il luogo di celebrazione , nell' estratto per sunto di matrimonio invece vi sono un maggior numero di dati , come ad esempio lo stato patrimoniale dei coniugi (comunione / separazione) oppure il divorzio o l'annullamento dello stesso . 

Casaproject Canegrate - Servizi Immobiliari


Calcolo valore Catastale immobile