venerdì 22 giugno 2018

Fabbricati "Tupini"

I fabbricati "Tupini" 
Prendono il nome di fabbricati "Tupini" da Umberto Tupini che fu un personaggio politico di rilevanza tra gli anni '40 e la metà degli anni 60. 
Cosa sono?
I fabbricati Tupini sono immobili costituiti sia da unità abitative sia da negozi ed uffici nel rispetto però di determinate proporzioni.


Articolo di legge :
L’art. 13 della Legge 02.07.1949, n. 408, meglio conosciuta come “legge Tupini”, ed i successivi art. 1 della Legge 06.10.1962, n. 1493, e l’art. 1 della Legge 02.12.1967 n. 1212, definiscono nel loro complesso le caratteristiche dei fabbricati “Tupini”.

Quali devono essere le caratteristiche?
Le caratteristiche devono essere le seguenti:
  • case di abitazione, comprendenti anche uffici e negozi, che non presentino i requisiti di abitazioni “di lusso”;
  • più del 50% della superficie totale dei piani sopra terra deve essere destinata ad abitazione;
  • non più del 25% della superficie totale dei piani sopra terra può essere destinata a negozi.
In relazione ai fabbricati Tupini, sono considerati immobili di lusso quelli accatastati in:
A1, A8 e A9.
Non rilevando, invece, a tal fine le caratteristiche di lusso individuate nel D.M. 2.8.1969.

Per quanto riguarda le proporzioni nella ripartizionedella superficie, occorre tener conto delle indicazioni fornite dalla prassi nel corso degli anni.

Per saperne di più si consiglia il seguente link:
Clicca Qui 

Casaproject Canegrate Servizi Immobiliari 

Calcolo valore Catastale immobile