Profilo

La mia foto
Legnano , Milano, Italy
Da oltre 15 anni ci occupiamo di compravendite e locazioni immobiliari, siamo specializzati nella compravendita di immobili residenziali e ci avvalliamo della costante consulenza di geometri, architetti, certificatori energetici, studi notarili, mediatori creditizi, imprese di costruzione etc..etc.. Siamo Agenti Immobiliari che mettono al servizio del cliente la propria conoscenza maturata in anni e anni di esperienza e arricchita dalla continua formazione e dalla grande passione che nutrono per il mondo dell'immobiliare. Per informazioni: 0331.402168

domenica 17 aprile 2022

LA PROVVIGIONE

Che cos'è la "Provvigione"?




La provvigione è il compenso spettante al commissionario, all'agente e al mediatore, che si calcola come percentuale sull'importo lordo realizzato mediante la conclusione di affari. Il diritto alla provvigione sorge quando si possa individuare un nesso di causalità tra l'attività di chi ha promosso l'affare e la conclusione positiva dello stesso.

Dispositivo dell'art. 1733 Codice Civile - La misura della provvigione.

La misura della provvigione spettante al commissionario, se non è stabilita dalle parti, si determina secondo gli usi del luogo in cui è compiuto l'affare. In mancanza di usi provvede il giudice secondo equità [1709].

PROVVIGIONI MEDIE TRA MILANO e PROVINCIA:

Mediamente la provvigione richiesta su Milano e provincia, stando ai dati odierni riportati sulla C.C.I.A.A. di Milano, si colloca tra il 2,5% e il 3% . Questa è una media che però dipenderà molto dall'importo dell'affare, infatti su immobili con importi molto alti questo valore potrà essere più prossimo al 2,5% mentre per immobili intermediati a valori più bassi, potrebbe oscillare su valori persino maggiori del 3% .
Di media nei comuni di Legnano e i paesi limitrofi o vicini, l'agenzia immobiliare richiede il "classico " 3% oltre Iva di legge, mentre ad esempio su comuni come Milano non è raro sentir parlare, nonostante gli importi medi di transazione siano maggiori, di provvigioni comprese tra il 3% e il 4%.
Su immobili con valori inferiori ai 100.000 euro spesso si riscontrano provvigione ben superiori al 3% mentre di contro, su immobili con valori superiori ai 250.000/300.000 euro non è raro riscontrare provvigioni comprese tra il 2% e il 3%.
Cosa significa? Perché valori diversi?
I motivi sono molteplici ma i più significativi sono senz'altro i seguenti:
A. Vendere un immobile da 40.000 euro spesso è persino più complicato di vendere immobili da 300.000 euro.
B. I costi di pubblicità e di visure e controlli ,non cambiano particolarmente per la vendita di una abitazione da 40.000 euro e una da 300.000 euro.
C. Il tempo impiegato per compravendere immobili di basso importo è spesso maggiore rispetto a quello impiegato per la vendita di immobili di maggiore valore.
D. Il cliente che si avvicina all'acquisto di immobili "low cost" spesso risulta essere quello con tempistiche più lente (mutui, finanziamenti etc..) per tanto la gestione della pratica spesso risulta essere più lunga e dispendiosa sia in termini economici che soprattutto di tempo da dedicare.
Questi e altri motivi fanno si che le provvigioni possano essere differenti e possano in termini percentuali persino essere maggiori per quegli immobili ritenuti meno cari.

Non è un fatto raro infatti incontrare provvigioni di 3.000 euro oltre Iva di legge per immobili compravenduti a cifre inferiori ai 100.000 euro, così come non è raro vedere provvigioni di 5.000/6.000 euro oltre iva per immobili compravenduti a cifre comprese tra i 200.000 euro e i 300.000 euro.

NB.: Le provvigioni ad ogni modo sono sempre da considerarsi come accordi tra le parti, pertanto sono autonomamente stabilite tra le parti stesse.

Articolo 1734 - Revoca della Provvigione
Dispositivo dell'art. 1734 Codice Civile

"Il committente può revocare l'ordine di concludere l'affare fino a che il commissionario non l'abbia concluso. In tal caso spetta al commissionario una parte della provvigione, che si determina tenendo conto delle spese sostenute e dell'opera prestata."

NB. Tale parte di provvigione si atteggia quale indennizzo a favore del commissionario in quanto dipende dall'esercizio di un atto lecito.

Dispositivo dell'art. 2950 Codice Civile - La Prescrizione al diritto alla provvigione.

Si prescrive in un anno il diritto del mediatore (1754 il mediatore) al pagamento della provvigione.

DIRITTI DELL'AGENTE ART. 1748 c.c.

https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-quarto/titolo-iii/capo-x/art1748.html

IL MEDIATORE ART. 1754

https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-quarto/titolo-iii/capo-xi/art1754.html







Agenzia Immobiliare Casaproject Legnano Legnano (MI) , via B.Buozzi n.13 ; 20025 Telefono: 0331.402168 ; Cell: 345.0493853 Post inserito da: Ruggeri Daniele - Agente Immobiliare Abilitato C.C.I.A.A. di Milano

Nessun commento:

Calcolo valore Catastale immobile

Calcole Imposte Compravendita Immobiliare

NB.: Il presente è al fine puramente indicativo, per ricevere un reale valore sarà necessario contattare uno studio notarile e spiegare la vostra reale situazione, in modo che lo stesso possa darvi le informazioni necessarie e corrette. 


Agenzia Immobiliare Casaproject Legnano Legnano (MI) , via B.Buozzi n.13 ; 20025 Telefono: 0331.402168 ; Cell: 345.0493853 Post inserito da: Ruggeri Daniele - Agente Immobiliare Abilitato C.C.I.A.A. di Milano

Wikipedia

Risultati di ricerca