martedì 28 novembre 2017

La registrazione e la trascrizione del contratto preliminare di compravendita .

La registrazione e la trascrizione del contratto preliminare di compravendita .

Tempi e obblighi:

Il contratto preliminare di compravendita, deve obbligatoriamente essere registrato entro 20 giorni dalla sua conclusione presso l’Agenzia delle Entrate. L'Agenzia immobiliare è obbligata in solido alla registrazione dello stesso contratto preliminare , qualora non provveda a tale registrazione la parte acquirente, l' agente immobiliare dovra' provvedere personalmente alla regiatrazione dello stesso , richiedendo la restituzione della somma versata a parte acquirente.

Quanto costa la registrazione?

Il costo per la registrazione è composto da 3 voci:
1)  l’imposta di registro in misura fissa di euro 200 .
2) L’imposta di bollo pari a 16 euro ogni 4 facciate e comunque ogni 100 righe .
3) Nel caso in cui venga versata una somma a titolo di caparra confirmatoria, si versa lo 0,50% sulla stessa somma e, il 3% su eventuali acconti prezzo .  l’imposta pagata al punto 3, verrà poi detratta da quella prevista per il contratto definitivo in sede di rogito notarile.

È bene sapere che:

La registrazione del contratto preliminare presso l'agenzia delle entrate non è sufficiente a tutelare la parte acquirente da eventuali iscrizioni successive alla registrazione stessa .

La Trascrizione:

La trascrizione del contratto preliminare è obbligatoriamente prevista solo per quei contratti preliminari redatti per atto pubblico o per scrittura privata autenticata. È compito del Notaio incaricato della stipula , provvedere a tale adempimento .

A cosa serve ?
Questa procedura serve a tutelare parte acquirente da eventuali vendite dello stesso immobile o da eventuali costituzioni di altri diritti a favore di terze persone. In un contratto di affitto a riscatto questa procedura è senza dubbio consigliata.  Perché si verifichi tale effetto “prenotativo” è necessario che il contratto definitivo sia trascritto entro un anno dalla data convenuta dalle parti per la conclusione del atto definitivo e, comunque, entro tre anni dalla trascrizione del preliminare.

Quanto costa trascrivere un preliminare?

I costi sono da richiedere al proprio notaio di fiducia .


Ruggeri Daniele
Ag. Casaproject di Canegrate
Via F. Corridoni 5
Tel: 0331.402168
Mail: casaproject@yahoo.it



Calcolo valore Catastale immobile