sabato 23 giugno 2018

Edifici Nzeb- Informazioni di base

Gli immobili edificati in Nzeb sono da intendersi come immobili ad "impatto" quasi zero che garantiscono altissime prestazioni in materia di efficienza energetica. 
Gli isolamenti, le particolari tecniche costruttive, l'utilizzo di fonti rinnovabili, di impianti performanti etc..etc... rendono questo genere di costruzioni, costruzioni a energia quasi zero . 


Gli edifici "Nzeb" sono edifici ad altissima prestazione energetica che minimizzano i consumi legati a:
Riscaldamento
Raffrescamento
Ventilazione
Illuminazione
Produzione di acqua calda sanitaria utilizzando e sfruttando l'energia di fonti rinnovabili.
Presentano degli elementi passivi di riscaldamento , raffrescamento e sistemi di ombreggiamento.
La particolarità degli elementi e dei materiali utilizzati per realizzare questi edifici garantisce inoltre un’idonea qualità dell’aria interna ed una adeguata illuminazione naturale che resta in accordo con le caratteristiche architettoniche dell’edificio.

La direttiva EPBD dispone che, a partire dal 31 dicembre 2020, tutte le nuove costruzioni dovranno essere edifici NZEB. Ma quello che la direttiva 2010/31/UE non fornisce è la definizione di cos’è un edificio NZEB. Il termine viene per tanto identificato da ciascun paese che attua la predetta normativa, questo significa che gli edifici devono garantire le qualità sopra indicate ma che possono essere realizzati in base a specifiche esigenze e situazioni locali .

La continua evoluzione costruttiva permetterà di perfezionare ulteriormente questo genere di costruzioni , i materiali e le tecniche costruttive sono in continuo aggiornamento e l'Italia è uno dei paesi in cui questa nuova "generazione" di edifici troverà certamente grande applicazione.

Casaproject Canegrate Servizi Immobiliari 

Calcolo valore Catastale immobile