giovedì 28 giugno 2018

Fallimento



Il fallimento è il procedimento con cui l'imprenditore viene espropriato del patrimonio a favore di più creditori. 

Il fallimento vede come attori il tribunale fallimentare, dal giudice delegato, dal curatore e dal comitato dei creditori. A loro volta i creditori vanno distinti in privilegiati e chirografari: i privilegiati (tra cui ci sono chi gode dell'ipoteca su un'immobile, o lo Stato, per i crediti fiscali) hanno diritto ad essere soddisfatti per primi e a continuare a maturare gli interessi sul credito, mentre i chirografari restano in coda.



Calcolo valore Catastale immobile