giovedì 28 giugno 2018

Fideiussione Bancaria, Fideiussione Assicurativa e Affitto 2018

Breve definizione:
La fideiussione è L' atto con cui un soggetto (fideiussore o garante) si obbliga personalmente verso il creditore di un altro soggetto (debitore), garantendo l'adempimento di un'obbligazione.

In genere fideiussore e debitore sono obbligati in solido, cioè il credito può essere richiesto indifferentemente sia all'uno che all'altro almeno che non sia specificata una priorità .

Pagando, il fideiussore diviene a sua volta creditore del debitore.




Fideiussione Bancaria

La fideiussione bancaria è una particolare forma di tutela , dove la banca interviene fornendo appunto una fideiussione , per garantire personalmente il soggetto che ne fa richiesta . Questa formula di fideiussione nell'edilizia e nei contratti di locazione sopratutto su immobili commerciali o industriali, è una delle forme di garanzia maggiormente richieste e utilizzate.
I costi di tale fideiussione variano da importo a importo e da banca a banca .

Questo genere di fideiussione può essere solidale (risponde per l'intera somma) oppure può essere con beneficio di escussione, in questo caso la garanzia opera solo per una parte , la parte non ancora versata al creditore.

Fideiussione Assicurativa

La fideiussione assicurativa è la possibilità di richiedere ad una compagnia di assicurazioni di fare da garante ad una richiesta di credito. Anxhe Questa formula è molto utilizzata nel settore immobiliare, ad esempio per gli affitti di beni immobili.
I costi variano a seconda delle tempistiche della compagnia e degli importi oltre che da altre varianti strettamente legate alla compagnia assicurativa.

L'importanza della Fideiussione su Case di Nuova costruzione:

Si tratta di una fideiussione necessaria a tutelare le eventuali somme versate dal cliente acquirente  favore del costruttore.
Questa fideiussione è utile e necessaria perché serve a tutelare l'acquirente da un eventuale fallimento dell'impresa di costruzioni.
Questa garanzia messa permessa in termini di leggi dallo ststo , si applica quando il  costruttore (impresa di costruzioni) fallisce oppure viene sottoposto a gravi procedure giudiziarie come ad esempio l’esecuzione immobiliare ovvero il pignoramento,  amministrazione straordinaria, concordato preventivo.
Il costruttore, in pratica, è obbligato a sottoscrivere una fideiussione a copertura di tutte le somme versate e anticipate dall’acquirente prima del rogito notarile.
Questo particolare contratto, deve essere consegnato dal costruttore all' acquirente prima della sottoscrizione del contratto preliminare di compravendita (compromesso)

Nel caso in cui il costruttore non provveda a rilasciare tale fideiussione, l'acquirente può richiedere la restituzione delle somme versate e ritirarsi dall'acquisto, può così richiedere al giudice di dichiarare La "nullità dell'accordo ".

La fideiussione quando si acquista un immobile nuovo e non terminato dall'impresa di çostruzioni è un documento di assoluta importanza , necessario a tutelare l'acquirente da spiacevoli situazioni future non previste .




Fideiussione Affitto 2018 - guida al fisco


FideiussioneAffitto guida al fisco (clicca qui)



Casaproject Canegrate Servizi Immobiliari
Informa e si Informa!

Calcolo valore Catastale immobile