martedì 2 luglio 2019

Per quale periodo si rinnova un contratto di locazione a canone agevolato 3+2?




Il rinnovo tacito in un contratto di locazione a canone agevolato è stato materia di diatriba e di incertezza per molti anni , tra svariate sentenze della cassazione con svariate interpretazioni.

Oggi finalmente questo dubbio è stato risolto mediante una norma di interpretazione autentica ,inserita nella legge 58 / 2019 di conversione del D.L. n. 34/2019.

Vediamo insieme l'articolo che si spera abbia finalmente messo fine alle incertezze sul rinnovo tacito:

"Articolo 19 bis
Norma di interpretazione autentica in materia di rinnovo dei contratti di locazione a Canone agevolato.
1. Il quarto periodo del comma 5 dell'articolo 2 della legge 9 dicembre 1998,n. 431, si interpreta nel senso che, in mancanza della comunicazione ivi prevista, il contratto è rinnovato tacitamente a ciascuna scadenza per un ulteriore biennio ."


Questa norma di interpretazione dovrebbe finalmente aver fugato qualsiasi dubbio in materia di tacito rinnovo, anche se restano i dubbi per tutti i contratti precedentemente stipulati, si spera che la legge possa essere applicata anche in maniera retroattiva in modo da non creare più alcun dubbio .




Casaproject Canegrate - Servizi Immobiliari Canegrate (MI) , via F. Corridoni n.5 ; 20010 Telefono: 0331.402168 ; Cell: 345.0493853 Post inserito da: Ruggeri Daniele - Agente Immobiliare C.C.I.A.A. di Milano

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Calcolo valore Catastale immobile